15 Maggio 2016

Aignep diventa sempre più multinazionale

Aignep, l’azienda di Bione (in provincia di Brescia) produttrice di raccordi, innesti e componenti per l’automazione, amplia e consolida la sua vocazione internazionale attraverso l’apertura di due nuove filiali: una in Francia, a Nantes, e una nuova sede negli Stati Uniti, nel Tennessee. Con queste due operazioni, l’azienda assume la valenza di una vera e propria ‘multinazionale’. Le due filiali si aggiungono a quelle già attive in Brasile, Svizzera e Spagna e alla capillare rete di distribuzione che permette di arrivare in oltre 90 Paesi del mondo. “Oggi l’azienda ha una dimensione veramente internazionale, e per sostenere questa crescita abbiamo deciso di investire non solo in infrastrutture ma anche in nuovi prodotti che saranno lanciati sul mercato nel prossimo autunno – afferma Graziano Bugatti, direttore generale di Aignep -. Resta fermamente saldo il nostro convincimento a scommettere su prodotti di alta qualità, alcuni dei quali coperti da nostri brevetti, e per questo motivo l’intera produzione continuerà ad essere fatta negli stabilimenti in Italia”.

 

_____________________________________________

La nuova filiale negli USA

USA

 

“Il mercato statunitense rappresenta quasi il 10% del nostro fatturato ma vogliamo aumentarne la quota nel giro di pochi anni – annuncia Bugatti – attraverso investimenti infrastrutturali, nel potenziamento del ciclo produttivo, nella formazione dei venditori e in nuovi prodotti ad hoc per le normative di quel mercato”. La presenza di Aignep negli USA è datata 1998 attraverso una sede di rappresentanza. Lo scorso anno l’azienda ha deciso di investire nella creazione una vera e propria filiale interamente di proprietà in provincia di Nashville, nel Tennessee, una zona abbastanza baricentrica nel Paese e che si sta sviluppando come punto nodale dal punto di vista sia industriale e sia logistico. Il nuovo stabilimento, diventato operativo recentemente, si estende su una superficie coperta di 2.000 mq, metà dei quali adibiti alla produzione e all’assemblaggio e l’altra metà allo stoccaggio. Resta una superficie libera di altrettanti 2.000 metriquadrati per eventuali futuri ampliamenti. 

“Il mercato americano richiede degli standard normativi diversi rispetto a quelli del mercato europeo, soprattutto in tema di dimensionamento delle filettature – spiega il direttore generale di Aignep -. La scelta dell’investimento è stata dettata soprattutto per personalizzare i nostri prodotti rispondendo a quelle normative e per essere celeri nelle consegne in ogni parte del Paese”. Aignep commercializza negli USA due nuove tipologie di prodotti: i cilindri pneumatici e le elettrovalvole. Nel solco della filosofia Aignep, tutta la produzione viene fatta in Italia: in loco vengono assemblate le elettrovalvole e avviene la personalizzazione dei cilindri. Per quest’ultimo prodotto, le testate e il pistone sono componenti standard costruiti a Bione, mentre viene personalizzata a Nashville la lunghezza del cilindro in base alle richieste del cliente ed assemblato il tutto. Questa operazione di customizzazione in loco permette una consegna rapida nel giro di 2-3 giorni.

Alla fine del 2016 Aignep uscirà sul mercato USA con due nuove linee di prodotti: cilindri pneumatici ed elettrovalvole in MPT.

 

_____________________________________________

La nuova filiale in Francia

FRA

 

Recentemente è stata anche inaugurata la nuova filiale Aignep in Francia, a Nantes. Finora l’azienda bresciana era presente nel mercato transalpino attraverso dei distributori, che continueranno ancora ad affiancare la presenza diretta dell’azienda italiana. “Quello francese è un mercato molto interessante per la tipologia dei nostri prodotti – analizza Graziano Bugatti -. Oggi la Francia non rappresenta una quota significativa nel nostro fatturato ma rappresenta una grande potenzialità: per questo contiamo di far crescere il suo fatturato di 3-4 volte nel giro di altrettanti anni. Questo è il nostro obiettivo a breve”. 

A differenza di quella USA, che ha necessità di personalizzazione di alcuni prodotti per rispondere alle normative interne, la filiale francese avrà solo un ruolo commerciale e di assistenza. A Nantes si svolgeranno corsi di formazione per i clienti e per i distributori, verrà coordinata la logistica della distribuzione dei prodotti Aignep nel Paese e dell’assistenza ai clienti transalpini.