17 Luglio 2013

Nuovi cilindri compatti ISO 21287

Nuovi cilindri compatti ISO 21287
Nuovi cilindri compatti ISO 21287
Nuovi cilindri compatti ISO 21287

I nuovi cilindri compatti ISO 21287 (Serie W) sono prodotti da Aignep interamente in Italia presso lo stabilimento di Bione. Tutti i materiali e i componenti utilizzati per i nuovi prodotti sono di origine e qualità Made in ItalyQuesti cilindri sono realizzati con alesaggi da 20 a 100 mm e hanno un ingombro inferiore del 50% rispetto a un cilindro ISO 15552 di misure equivalenti.

Il grande vantaggio di questi prodotti è l’interfaccia ISO che permette l’abbinamento con i medesimi dispositivi di fissaggio dei cilindri ISO 15552. Inoltre, i quattro fori filettati permettono il fissaggio anche attraverso viti passanti.

I cilindri ISO 21287 hanno un design molto pulito ed elegante. Le testate sono realizzate in alluminio anodizzato, gli ammortizzatori elastici fissi assicurano l’assorbimento dell’energia residua e consentono uno scorrimento lineare e silenzioso anche a velocità elevate, tutte le guarnizioni dinamiche sono in poliuretano e il pistone è magnetico. Il tubo e le testate sono dotati su tre lati di scanalature per l’inserimento e il fissaggio di sensori di finecorsa.

I cilindri ISO 21287 sono disponibili nella versione a semplice effetto con molla anteriore o posteriore, a doppio effetto con stelo singolo o passante (con filetto femmina standard oppure maschio su richiesta), oppure antirotazione. È disponibile anche la versione kit completo + materia prima dedicata.